Pink Size Live

Pink Size Live

Ven 06/04 - ore 21.00




Per la prima volta a teatro, i Pink Size presenteranno 
THE DARK SIDE OF THE MOON, l’opera completa!


 

Da diversi anni i Pink Size vengono considerati, nel panorama musicale del triveneto, come una tra le band di riferimento per il loro omaggio ai mitici Pink Floyd.

Durante il loro spettacolo, della durata di oltre due ore, vengono riproposti fedelmente brani che storicamente abbracciano tutta la discografia del gruppo inglese, dalla “psichedelia” degli inizi (The Piper At The Gates of Dawn e A Saucerful of Secrets), attraverso i grandi classici degli Anni ’70 (Atom Heart Mother, Meddle, The Dark Side of the Moon, Wish You Were Here, Animals e The Wall), per giungere infine a brani tratti dai loro ultimi lavori degli anni ’80 e ’90 (A Momentary Lapse of Reason e The Division Bell).

La band veneta, che da anni si esibisce calcando numerosi palchi in Italia e all’estero, è apprezzata e seguita da numerosissimi fan dei Pink Floyd, grazie anche alla grande musicalità ed accuratezza che dimostra nel riproporre le composizioni e le sonorità del grande quartetto inglese. Tra le fila della gruppo troviamo musicisti di grande esperienza, già sidemen e collaboratori di artisti di caratura nazionale ed internazionale quali Aldo Tagliapietra (ex leader de “Le Orme”), David Jackson dei Van Der Graaf Generator, Elisa, Marco Mengoni, Emma Marrone ecc. ecc.

Tra le varie esperienze maturate negli ultimi mesi, degne di nota sono: il Concerto sotto le 5 Torri (eseguito all’imbrunire del 22 Luglio 2017 al Rifugio Scoiattoli, nel mezzo dell’Anfiteatro Naturale delle 5 Torri, a 2600 mt, con un pubblico di oltre 3000 persone) e la recentissima e promettente collaborazione con l’Orchestra Sinfonica Naonis di Pordenone, che culminerà, il prossimo 24 febbraio, con l’esecuzione integrale (su partitura originale del compositore Ron Geesin) del capolavoro floydiano di musica contemporanea “Atom Heart Mother”, presso l’Auditorium Concordia di Pordenone.

I Pink Size sono:
– Matteo Ballarin (chitarra/voce)
– Andrea De Nardi (tastiera/voce)
– Andrea Ghion (basso/voce)
– Manuel Smaniotto (batteria)

– Riccardo Dondi (sound engineer)

Ci saranno, inoltre:
– Gerry Zanier (sax & backing vocals)
– Alexia Pillepich (backing vocals)
– Silvia Smaniotto (backing vocals)